top of page

Support Group

Public·13 members

Il Signore Degli Anelli - Il Ritorno Del Re 200...



Lo ammettiamo onestamente: scrivere de Il signore degli anelli - Il ritorno del re è un'operazione piuttosto complicata, per molti motivi. Uno di questi è il fatto che il film è sì valido di per sé stesso ma assume la sua essenza completa solo se affiancato dai due precedenti capitoli della trilogia de Il Signore degli Anelli. Un altro ancora è il fatto che ci troviamo di fronte ad una pellicola dal respiro così ampio, dalla grandiosità tanto amplificata da rendere per noi una vera e propria sfida l'affondargli dentro con la lama della critica. Ma da qualche parte doppiamo pure cercare di partire. E quale miglior punto di partenza dello straordinario incipit del film?




Il signore degli anelli - Il ritorno del re 200...


Download File: https://www.google.com/url?q=https%3A%2F%2Furlcod.com%2F2udyLp&sa=D&sntz=1&usg=AOvVaw3nkvOm62i5eAAVdoYHhi9x



Così come avvenuto per Il signore degli anelli - Le due torri, Peter Jackson ha deciso giustamente di non sprecare importanti minuti di pellicola per riassumere quanto avvenuto negli episodi successivi, rendendo così forse meno agevole il compito di quanti quegli episodi non li conoscono, ma - diciamocelo chiaramente - questi sono una ristrettissima minoranza. E se nel secondo capitolo della trilogia, Jackson aveva deciso di aprire il film raccontando qualcosa di non visto nel primo ma comunque avvenuto temporalmente in quel lasso di tempo, come la lotta di Gandalf il Grigio con il Balrog e la sua successiva "resurrezione" come Gandalf il Bianco, qui il regista di Wellington è andato oltre (anzi, più indietro nel tempo), iniziando Il ritorno del Re in maniera splendida e sorprendente, omaggiando quello che forse è diventato il personaggio simbolo di questa straordinaria operazione cinematografica: Gollum. Ad aprire il film è infatti la storia di Smeagol, di come abbia trovato l'Anello e di come si sia trasformato in assassino prima ed in paria e Gollum poi a causa di esso e della bramosia ad esso legata. Un incipit questo che - oltre a sorprendere positivamente lo spettatore - regala uno sguardo più profondo sulla psicologia della creatura splendidamente animata da Andy Serkis, e che introduce perfettamente a quello che è il vero cuore pulsante del film: la lotta di Frodo contro, Sauron, Gollum e soprattutto se stesso per arrivare a distruggere finalmente l'Anello del potere e liberare la Terra di Mezzo dall'ombra incombente del Male. Un'avventura struggente e coinvolgente, che vede nel già citato Andy Serkis, in Elijah Wood e Sean Astin degli interpreti intensi e perfetti, così come la maggior parte degli attori coinvolti nel film. Intorno a questo cammino, che può essere definito la spina dorsale del film, s'intrecciano le vicende di tutti gli altri protagonisti, impegnati a far decollare l'alleanza tra Rohan e Gondor e difendere la Città Bianca dal terribile assedio delle forze del Male.


Il Signore degli Anelli - Il ritorno del Re (The Lord of the Rings: The Return of the King) è un film del 2003 diretto da Peter Jackson, tratto dall'omonima terza e ultima parte del romanzo di J.R.R. Tolkien Il Signore degli Anelli. 041b061a72


About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...
Group Page: Groups_SingleGroup
bottom of page